“L’orgasmo femminile è molto più forte del maschio”

E questo stereotipo della sessualità vive ancora nei capi di molti uomini e donne. È confutato dai nostri esperti, i sexologi Alain Eril e Mireille Bonierbal.

“Cos’è un orgasmo? La testa viene gettata indietro, come nell’onda dell’oceano, fa caldo, sembra che tu stia dando a vapore tra le nuvole. Dopodiché, Istoma copre, mi sento così meraviglioso – letteralmente nel settimo paradiso. Non so nemmeno come descriverlo “.

Alain Eril, psicoanalista, sessuologo:

Qui abbiamo a che fare pienamente con i miti della civiltà giudeo -cristiana, che, basandosi su diversi errori, ha opposto le donne sotto il pretesto che, a causa della loro insatitudine femminile, non si può affatto essere autorizzati a godere. Nel XVIII secolo, la società era ancora più preoccupata, dopo aver scoperto che durante una certa parte del ciclo, una donna non può rimanere incinta. Quindi, in questo momento, il sesso per lei non è giustificato dalla continuazione del genere, mentre un uomo può concepire un bambino con qualsiasi eiaculazione.

Perché le donne in alcuni giorni non sono soggette al processo di riproduzione? Questa domanda era ansiosa. E poi questa storia è stata scoperta con il clitoride – un organo che porta piacere, e altrimenti è completamente inutile!

Gli uomini sono in grado di provare un piacere estremamente potente e non c’è motivo di pensare che le sensazioni delle donne siano più forti

Le donne che vivono piacere per molto tempo erano inaccettabili per la società. È chiaro il motivo per cui le https://accademiaifilarmonici.com/modi-semplici-ed-efficaci-per-prolungare-il-sesso/ streghe (che, come si credevano, andarono al sabato per salire con il diavolo nelle vesti di una capra) erano raffigurate cavalcando su un manico di scopa – è difficile immaginare un simbolo più franco fallo franco. Non dimenticare che molte donne sono state bruciate sul rogo, accusando il fatto che sono streghe.

Mireille Bonierbal, psichiatra, sessuologo:

Questo stereotipo si riferisce all’idea di una donna come un’instancabile e divorando gli altri. Ma oltre al dolore, il leggendario Soothsayer di Phoebe, che ha avuto la fortuna di sette anni di diventare una donna e dall’interno per scoprire le caratteristiche del piacere sessuale di entrambi i sessi, nessuno è in grado di apprezzare il potere comparativo di sensazioni con conoscenza della questione.

Gli scienziati (ad esempio, lo psicoanalista austriaco Wilhelm Reich, ha cercato di misurare l’intensità del piacere, ma i risultati di tali misurazioni sono assolutamente soggettivi. Gli uomini sono in grado di provare un piacere estremamente potente e non c’è motivo di pensare che le sensazioni delle donne siano più forti.

LEAVE A REPLYYour email address will not be published. Required fields are marked *Your Name

34 Steuben St, Brooklyn, NY 11205
Mon - Sat: 7:00-18:00
Copyright © 2019 Designed by Ovatheme. All rights reserved.